Home         Perchè         Biografia           Faq         Storia          Links           Contatti         Dicono che...

Ritratti        Dipinti ad olio       Paesaggi         Marineria          Studi e Abbozzi         Matite       Istintuali          Tecnica         Bibliografia

iVoi siete in:  Matite  >  Galleria 1  >  Dawn,io sono

DAWN, IO SONO

Matita su carta leggera

cm. 22,6 x 15,3

 

COMMENTO ALL'OPERA

 

Dawn, io sono: è un'affermazione. Questo è fuor di dubbio. Che tipo di affermazione sia, lascio ad ognuno libertà e sensibilità di scegliere, secondo proprio intendimento. A me piace pensare (lo dico perchè dal momento che un'opera, per quanto povera sia, è finita, io smetto all'istante di esserne il creatore, e passo immediatamente dalla parte dello spettatore, mischiandomi zitto zitto al gruppetto immaginario che sta commentando la creazione, senza quasi ricordarmi che l'ho fatto io) che questo titolo sia due tipi di affermazione. La prima è una vera e propria dichiarazione di stato, un vero Nome e Cognome con tutta la dignità e la statura eretta di cui è capace il soggetto, e voglio proprio vedere chi osa  discuterne o fare dello spirito. La seconda, invece, che alla fine è quella che preferisco, è la mera restituzione di pan per focaccia. Io sono è ancora affermazione, mentre viene chiamato direttamente per nome l'interlocutore di turno ( che siamo noi che guardiamo), Dawn, appunto, e ciò, almeno nell'intenzione, è farci sentire esattamente cosa si prova, visto che di solito siamo noi adusare certi termini. Lo sguardo è fermo, quasi severo, ma in fondo bonario, ed è accompagnato da un sorriso accennato ma leggibile, sintomo inequivocabile dello scherzo che il soggetto ci ha appena giocato. In un niente, in un battito di ciglia, la persona ritenuta meno intelligente fra noi ha ribaltato i ruoli, e adesso siamo noi, quelli"inferiori".

Insomma, pan per focaccia.

 

 

Come devo fare per acquistare e/o commissionare un'opera on line?     INFOLINE 24H   info@artefigurativa.eu